Luigi Muraca

ELEZIONI REGIONALI CALABRIA

26 GENNAIO 2020


CALABRESE, AFFIDABILE, ONESTO

Care amiche, cari amici,

come sapete non ho mai vissuto la politica come un’esperienza effimera, nè come vanità personale ma come la sublimazione delle passioni civili e delle tensioni morali, dall’ansia per i più bisognosi all’amarezza di vivere in una regione ormai mal sopportata dal resto del Paese ed incapace di far emergere le sue indubbie qualità. 

Il mio impegno non si è mai fermato e quello che penso sui problemi della Calabria l’ho sovente espresso anche sui social. Sulla mia pagina Facebook non è difficile rintracciare mie riflessioni sulle ancestrali divisioni tra territori, sul valore delle infrastrutture, indispensabili per il turismo e per l’economia, sull’autonomia differenziata, sul cattivo utilizzo dei fondi comunitari, sull’inefficienza della sanità e sulla diffusa illegalità, che getta una luce sinistra sulla nostra regione, marchiando i nostri figli solo per essere nati qui. 

Per questo ho scelto di candidarmi alle prossime elezioni regionali a sostegno di Jole Santelli, di cui apprezzo acume politico ed attaccamento al territorio. Mi piacerebbe affrontare una campagna elettorale rivolgendomi ai calabresi che sognano una Regione trasparente ed efficiente, a coloro i quali rispettano il prossimo e le regole, a quella Calabria credibile che esiste silenziosamente. 

Non gestisco potere, non offro soldi o posti di lavoro, posso offrire il mio impegno di uomo libero a contribuire allo sviluppo del territorio ed a superare questo medioevo politico calabrese, servendo con disciplina ed onore il Consiglio Regionale della Calabria, un’importante assemblea legislativa. 

Il 26 Gennaio 2020 il vostro giudizio sarà inappellabile, certamente i vostri incoraggiamenti ad andare avanti mi lusingano e mi rendono ancora più deciso nel difendere le ragioni di un impegno calabrese, affidabile, onesto.

BIOGRAFIA


Nato nel 1964, è sposato e padre di tre figli , vive a Lamezia Terme, dove è titolare di uno studio legale, appassionato di Storia Contemporanea.

Ha studiato all’Università di Roma “ La Sapienza”,  laureandosi in Giurisprudenza nel 1988 e superando l’esame di avvocato nel 1991.

Ha conseguito anche un Master in organizzazione, gestione, amministrazione e sviluppo delle risorse umane per aziende di servizi aeroportuali presso la Società Aeroporti di Roma S.p.A.

Di educazione Cattolica, da sempre impegnato in politica, è stato Delegato Regionale dei Giovani DC e membro della Direzione Provinciale e Regionale della DC, poi Consigliere Comunale e, per un breve interludio di circa due mesi, assessore alla Cultura e P.I. del Comune di Lamezia Terme nel 1991.

Si è ricandidato a Lamezia Terme nel 2015 ed è risultato eletto Consigliere Comunale.

La sua professione, la conoscenza della macchina amministrativa pubblica ed il master nella specifica materia aeroportuale lo hanno portato nel 1999 alla nomina di Vicepresidente della SACAL – Società Aeroportuale Calabrese.

Nel biennio successivo è stato membro del Consiglio di Amministrazione di Fincalabra SPA, diventandone poi fino dal 2002 al 2006 Vicepresidente.

E’ stato anche membro del Consiglio di Amministrazione di Sviluppo Italia Calabria e della società di comunicazione di MediaTag SPA.

Dal 2010 al 2013 ha ricoperto il ruolo di Presidente del Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Catanzaro.